Sant'Angelo Muxaro - TOURING SICILY

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sant'Angelo Muxaro

Touring Agrigento > Vivere Agrigento > Provincia di Agrigento

Sant'Angelo Muxaro



Sant'Angelo Muxaro (Sant'Àngilu Musciaru in siciliano) è un comune italiano di 1 330 abitanti[1] della provincia di Agrigento in Sicilia.
Territorio[modifica | modifica wikitesto]
È un piccolo centro abitato del comprensorio provinciale agrigentino, e si erge su una collina a 335 metri sul livello del mare, lungo la riva sinistra del fiume Platani.
Storia[modifica | modifica wikitesto]
Le origini di questo paese rimangono indefinite. Un importante villaggio di età del ferro sorse nei pressi intorno al XIII secolo a.C. da popolazioni indigene, identificate con i Sicani. Tale villaggio costituisce in archeologia un valido fossile guida cronologico per la produzione locale dalla crisi della prima società autoctona (XIII secolo a.C.) al rapporto con i primi coloni greci durante la grande stagione delle apoikiai nel corso dell'VIII-VII secolo a.C., tale da costituire per determinati autori una facies a sé stante[2]. Nel 1511 venne costruito il centro abitato. Attorno al 1506 fu favorita la colonizzazione di profughi albanesi, che caratterizzò per diversi anni la vita del paese, emigrati in queste terre a seguito dell'invasione turca dei Balcani sul finire del XV secolo. Nel 1600, la baronia venne acquisita dai Principi di Castelvetrano, D'Aragona e Tagliavia e infine passò sotto la giurisdizione del Pignatelli, Duchi di Monteleone, che la conservarono sino al 1812, quando in Sicilia la feudalità venne soppressa.





 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu